La valutazione dell’esposizione alle atmosfere esplosive, nonostante siano passati 13 anni dalla sua introduzione, è ancora un documento con forti elementi disomogenei e, di conseguenza, poco standardizzata. Il DPCE si integra con le valutazioni del rischio elettrico e del rischio incendio. Viene presentata una proposta operativa, nata dall’esperienza applicativa del programma  RAMSES, per migliorare l’approfondimento semplificando l’uso.

Lo stato di applicazione del DPCE (Documento di Protezione Contro le Esplosioni), L. De Ambrosi