In vista dell’inizio della cosiddetta “Fase 2” INAIL pubblica un documento tecnico che si propone di fornire indicazioni per garantire la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori in questa fase di emergenza.

Nella prima parte del volume è illustrata una metodologia di valutazione integrata del rischio che considera, nell’ambito lavorativo, il rischio di contatto con fonti di contagio, di prossimità connessa ai processi lavorativi e di aggregazione.

Nella seconda parte sono analizzate le misure organizzative, di prevenzione e protezione e di lotta all’insorgenza di focolai epidemici, riprendendo il contenuto del “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” stipulato tra Governo e Parti sociali il 14 marzo 2020.