CHEOPE CLP, dal 2002 riconosciuta metodologia per la valutazione del rischio chimico, oggi citata dalla Norma UNI/TR 11707, è disponibile nella nuova release 2.13 della piattaforma GISA 4.

Molte le novità di contenuto e funzionali.

  • aggiornamento della banca dati degli agenti chimici al Regolamento (UE) n. 2018/1480 (12° ATP), che inizierà a essere applicato dal 1° dicembre 2019;
  • aggiornamento e introduzione di nuove frasi H;
  • creazione di report che identificano le maggiori criticità per singola via di contatto (inalazione, ingestione, contatto con la pelle, rischi fisici) e per tipologia di esposizione (prevista, accidentale, contaminazione);
  • associazione del compito svolto con l’agente chimico da valutare e possibilità di raggruppare per analogia le attività simili, semplificando la lettura dei risultati;
  • visualizzazione, in tempo reale, dello stato di compilazione della check-list di valutazione;
  • revisione generale della reportistica, che è stata resa più immediata e compatta.

Per conoscere in dettaglio le novità e confrontarti con i nostri tecnici, partecipa mercoledì 9 ottobre alle ore 14.30 al nostro prossimo seminario in modalità webinar. A seguito dell’iscrizione riceverai il link per il collegamento.