Pubblicata la circolare del Ministero della Salute n. 17644 del 22/05/2020

Il Ministero della Salute ha pubblicato la circolare n. 17644 del 22/05/2020, che aggiorna le “Indicazioni per l’attuazione di misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 attraverso procedure di sanificazione di strutture non sanitarie (superfici, ambienti interni) e abbigliamento”.

Con la riapertura progressiva delle attività commerciali, diventa necessario fare chiarezza sulle corrette procedure di pulizia costante e sanificazione periodica degli ambienti e delle superfici, perché rivestono un ruolo cruciale nella prevenzione e contenimento della diffusione del virus.

Partendo dall’osservazione del diverso comportamento dei materiali rispetto alla permanenza di RNA virale in condizioni sperimentali, è necessario determinare i tipi e l’uso delle superfici e dei materiali presenti nell’ambiente e la frequenza di contatto con lavoratori e clienti.

Il documento illustra le procedure organizzative; la sanificazione in ambiente interno per materiale duro e non poroso (oggetti in vetro, metallo o plastica) e morbido e poroso (moquette, tappeti o sedute); la pulizia e sanificazione in ambiente esterno di pertinenza dell’attività commerciale. Si sofferma, quindi, sulla sanificazione nel commercio di abbigliamento e materiali tessili.

In ultimo affronta le procedure di sanificazione riconducibili a ozono e cloro attivo generati in-situ e al perossido d’idrogeno applicato mediante vapori/aerosol.

Nel ricordare che queste sostanze generate in situ non sono attualmente autorizzate come disinfettanti, ma sono caratterizzate da un profilo di rischio che le riserva a operatori professionali, sottolinea come si tratti di interventi sanificanti complementari alle procedure di pulizia e disinfezione e debbano essere seguite da adeguata areazione dei locali.


AR-COVID è il nuovo software che verifica la compliance ai protocolli del DPCM 17 maggio 2020; integra la metodologia INAIL e valuta il rischio di contagio mansionale per ambiente di lavoro; genera un documento strutturato con le azioni di miglioramento, che può diventare appendice del DVR. Promo fino al 30 giugno. Scarica la DEMO